Presentiamo una collaborazione esclusiva con la New York Public Library che celebra la Polonsky Exhibition; esposizione dedicata ai tesori della biblioteca più importante di New York!

Con motivi che riproducono e si ispirano a documenti storici e manufatti provenienti dalle collezioni della New York Public Library, Spencer Collection, Rare Book Division ed Henry W. and Albert A. Berg Collection of English and American Literature, Queste copertine speciali di diari e dei taccuini, cattureranno senza dubbio l'attenzione di esperti e amanti della storia e della letteratura.

La nostra collaborazione con la New York Public Library


Una passione condivisa

La New York Public Library, fondata nel 1895, è la biblioteca pubblica più grande degli Stati Uniti d'America ed è una risorsa essenziale per coloro che non solo sono in cerca di libri e informazioni, ma anche di idee e istruzione. Per più di un secolo la biblioteca è stata il punto di incontro e di riferimento per chi voleva imparare o desiderava fare esperienze culturali. Il centro accoglie collezioni diverse e selezionate con cura, con una rilevanza storica immensa, che trattano argomenti che vanno dagli studi sulle donne alla storia degli Stati Uniti d'America, dall'informatica alla storia del baseball.

Poter collaborare con questa autorevole istituzione è un'opportunità ricca di ispirazioni che ci permette di riunire le nostre passioni: l'interesse per l'apprendimento e l'inclinazione a connettere fra loro le comunità.

Le prime edizioni nate dalla collaborazione con la NYPL

La nostra relazione con la biblioteca newyorchese si è instaurata diversi anni fa. Abbiamo avuto l'onore di riprodurre diverse opere provenienti dalle collezioni di questa istituzione, compresi volumi antichi della Spencer Collection — Sinfonia d'Autunno, Dafni e Cloe, Poesia in Fiore — e lamine Arte Déco realizzate dall'artista francese Maurice Pillard (Schiusa).

Una relazione in costante evoluzione

Nel corso di una visita alla New York Public Library, all'inizio del 2019, abbiamo cercato di individuare un modo per far crescere ulteriormente la nostra relazione. In quel momento abbiamo saputo che la biblioteca stava organizzando un'esibizione monumentale per mostrare i pezzi più significativi e unici della propria collezione. Ci è sembrata l'occasione ideale per creare alcuni prodotti e accessori di cancelleria veramente speciali e celebrare in questo modo gli emblematici documenti e manufatti.

Una collezione esclusiva


Una collaborazione unica

Quando i nostri amici della New York Public Library ci hanno chiesto di collaborare e creare agende personalizzate per la nuova esposizione, abbiamo iniziato con entusiasmo a consultare insieme a loro gli archivi, per decidere quali opere selezionare. Per noi è un grande onore essere il brand scelto per creare gli oggetti di cancelleria che accompagnano un’esposizione come la Polonsky Exhibition, che mostra i tesori della New York Public Library.

L'elaborazione dei motivi

Rientrati nei nostri uffici a Vancouver, in Canada, il nostro team di marketing e design si è messo immediatamente al lavoro. Eravamo in contatto con molti dei curatori che stavano lavorando all'esposizione e abbiamo potuto conoscere di prima mano i dettagli culturali e storici di ogni opera: informazioni importanti che potevano essere condivise solo da qualcuno che avesse dedicato il lavoro di una vita alla ricerca. La loro passione è stata contagiosa e i nostri artisti grafici, pieni di talento, si sono lanciati a capofitto nella reinterpretazione di queste informazioni per dare vita ai motivi delle copertine Paperblanks.

Abbiamo condiviso con il team della New York Public Library sessioni di brainstorming, concetti e mockup. Abbiamo cercato di catturare i dettagli più importanti, riproducendoli sulle nostre copertine con motivi in rilievo dalle tonalità ricche e vivaci. Lavorando insieme allo staff di curatori della biblioteca newyorchese abbiamo voluto rendere giustizia alla loro collezione storica, trattando questi importanti manufatti con cura e rispetto per creare prodotti unici e magnifici, e di elevata qualità.

E ora, con il lancio dell'esposizione all'orizzonte, pronta per l'inizio del 2021, siamo elettrizzati all'idea di annunciare questa speciale collaborazione tra Paperblanks e la New York Public Library.

Una collezione speciale

Un punto di vista privilegiato, che permette di scoprire i tesori della New York Public Library mostrati dalla Polonsky Exhibition. Grazie a questi motivi e attraverso le storie che raccontano è possibile conoscere i retroscena di questa illustre istituzione e portare a casa un pezzo di storia che può ispirare e stimolare la creatività, permettendo di esprimerla al meglio.

La nostra collezione Tesori della New York Public Library offre una selezione dei manufatti culturalmente più significativi, desiderati e unici dell'esposizione. Siamo stati scelti per creare, insieme alla New York Public Library, questa collezione ricca e stimolante, e ne siamo onorati.

Ogni pezzo è un frammento di storia.

Vi presentiamo i Tesori della New York Public Library


Una collaborazione unica

Scoprite nuovi mondi con il globo di Hunt-Lenox e il De Sideribus Tractatus, esplorate la mente creativa di Virginia Woolf e — in esclusiva solo per l'America del Nord — celebrate la storia americana con la Dichiarazione d'Indipendenza.

E non dimenticate, la prossima volta che andrete a New York, di visitare questa meravigliosa e storica biblioteca, per conoscere le opere che hanno ispirato l’originale collezione Paperblanks.